web hosting

Scollegare l'e-mail dall'account di webhosting

All'indirizzo Internet Quasi nessun mercato è competitivo come il Web hosting. In particolare nel segmento di prezzo inferiore e medio, il Fornitore sempre con.der nei prezzi dei pacchetti a tutto tondo spensierati. Oltre allo spazio di stoccaggio, di solito includono un Dominio, Banche dati e E-Posta-casse postali. I pacchetti completi sono economici e altamente raccomandati per i principianti. Nell'uso professionale e commerciale, tuttavia, possono sorgere rapidamente problemi soprattutto per quanto riguarda la comunicazione via e-mail. Quali sono i problemi che si verificano in dettaglio e come si possono prevenire, spieghiamo in questo Guida.

Comunicazione commerciale via e-mail: problemi senza separazione server di posta elettronica

Si stima che in Germania ci siano circa 1,5 miliardi e mezzo di e-mail in viaggio ogni giorno. Gran parte di queste sono e-mail commerciali contenenti informazioni importanti. La maggior parte delle aziende dipende dalle loro e-mail con offerte, conferme d'ordine e di spedizione, newsletter e corrispondenza commerciale che arrivano puntualmente al destinatario. Con un economico hosting condiviso-Tuttavia, questo non è sempre garantito dal fornitore.

web hosting condiviso significa che diversi utenti possono accedere a un sistema fisico Server condividere. Pensate al server come a un condominio con diverse centinaia di persone. Sebbene ogni inquilino abbia il proprio dominio, condividono un comune (IP) indirizzo. L'individuo Domini percorsi verso questi Indirizzo IP. Se ora il sito web hackerato, l'aggressore potrebbe essere in grado di utilizzare la vulnerabilità per Spam-Mails tramite il server. Ciò ha conseguenze di vasta portata per tutti gli utenti.

L'indirizzo IP finisce nelle liste nere

I provider di Webmail rilevano automaticamente un volume di spam frequente da un indirizzo IP e lo segnalano alle varie liste nere di spam. Cosa significa questo per voi? Poiché molti server di posta elettronica utilizzano liste nere per pre-ordinare le e-mail, il server può valutare e ordinare le vostre e-mail come spam. Le e-mail dei mittenti che sono sulla lista nera di solito non raggiungono il destinatario. Spesso vengono cancellati direttamente o finiscono nella cartella spam. Se il Ospite web e il buco di sicurezza viene eliminato, la voce della lista nera può essere invertita. Purtroppo, molte persone colpite si accorgono del problema solo quando il proverbiale bambino è già caduto nel pozzo. Molti se ne accorgono solo quando, ad esempio, i primi clienti o partner commerciali si lamentano perché non ricevono risposte alle e-mail.

Tuttavia, il problema non può riguardarvi solo su un Ospitare-account, ma anche su un server a noleggio se non si dispone di un server di posta elettronica separato. Ad esempio, se si sta eseguendo sul proprio server con open sourceSoftware come WordPress, Drupal o Typo 3, è necessaria una cura speciale. Grazie al loro uso diffuso, i Contenuto I sistemi di gestione sono obiettivi popolari. Quasi ogni giorno compaiono nuove falle di sicurezza, per le quali ci sono regolarmente Aggiornamenti lì. Se si saltano uno o più aggiornamenti, si corre il rischio di Hack del server. Se sul server in questione è installato un server di posta elettronica, c'è anche il rischio di essere inseriti nella lista nera in caso di invio di spam.

La soluzione: rigorosa separazione tra web hosting e server di posta elettronica

Una rigorosa separazione tra web hosting e server di posta elettronica riduce il rischio di restrizioni alla comunicazione via e-mail a causa di hackeraggio. Si ottiene questa separazione mettendo il vostro sito web su un server e la vostra comunicazione e-mail su un vServer esternalizzare. È importante che entrambi i server abbiano il proprio indirizzo IP e che nessun altro utente utilizzi l'indirizzo IP del vostro server di posta elettronica. La separazione dei sottodomini per l'accesso al sito web e per l'invio della posta avviene tramite la voce DNS (il cosiddetto record MX).

In pratica, la separazione funziona come segue:

- Il sottodominio mail.domain.de reindirizza all'indirizzo IP del server di posta.
- Il sottodominio o i sottodomini www.domain.de e/o domain.de all'indirizzo IP del server web.

In questo modo, si mantiene il pieno controllo sulla reputazione del proprio indirizzo IP.

Altro Vantaggi la separazione di Spazio web e comunicazione via e-mail

La separazione tra e-mail e web hosting è un vantaggio anche in caso di fallimento del web host. Normalmente in questo caso non è possibile raggiungere né il vostro sito web né il vostro indirizzo e-mail. Attraverso il server di posta elettronica configurato separatamente, rimanete accessibili ai clienti anche in caso di malfunzionamento del vostro sito web.

La separazione ha anche un vantaggio in termini di sicurezza. Se gestite un server proprio per il vostro web hosting, il suo sistema operativo e tutti i relativi pacchetti software devono essere tenuti regolarmente aggiornati. Con il cosiddetto Gestito server, l'host web assume questo compito. Nel caso di un server autogestito, il cliente è responsabile in prima persona. Sui server, in particolare sulla posta...Funzioni come Sendmail e Postfix un bersaglio popolare per gli hacker. Quando si separano l'archiviazione web e la posta elettronica, non è necessario avere un Mail Transfer Agent (MTA) sul Server web a installare. Disconnettendosi, si chiude automaticamente una lacuna di sicurezza.

E-mail illimitata-Indirizzi e spazio di stoccaggio

Infine, la gestione di un server separato per il traffico e-mail ha un altro vantaggio: rispetto alle offerte standard dei webhosters, non c'è limite al numero di indirizzi e-mail possibili. Con il server di posta elettronica sul proprio vServer, è possibile utilizzare un numero qualsiasi di caselle di posta, alias, autoresponder e inoltri allestire. Non vi è inoltre alcun limite alla quantità di memoria. La maggior parte degli hoster web limita lo spazio di memoria per le e-mail in arrivo nelle loro offerte. Un proprio server di posta limita lo spazio di archiviazione solo in base alle dimensioni del disco rigido.

Si prega di dividere il contributo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Ultimi messaggi

Video consigliato dal nostro canale Youtube