Cloud computing - Netflix sviluppa una piattaforma di codifica completamente nuova

Il provider di streaming Netflix memorizza i suoi video per una consegna ottimale a diverse velocità di internet e dispositivi di riproduzione in diversi Risoluzioni, livelli di qualità e formati. Sviluppato era piattaforma di codifica "Reloaded" per circa sette anni. Nel frattempo, però, il carico di Netflix si è decuplicato grazie all'espansione in più mercati e a un numero significativamente maggiore di contenuti. Secondo il blog di ingegneria di Netflix, questo ha causato problemi. Gli sviluppatori responsabili hanno quindi sviluppato una nuova piattaforma di codifica chiamata "Cosmoscreato".

Come spiega Frank San Miguel a nome del team Cosmos, la vecchia architettura di Reloaded è stata progettata esclusivamente per scalare al meglio i contenuti audio e video. Tuttavia, l'architettura monolitica rendeva molto più difficile introdurre nuove funzionalità. Inoltre, il team responsabile della codifica è cresciuto significativamente negli ultimi anni, il che significa che i nuovi membri in particolare non avevano praticamente alcuna visione d'insieme dell'architettura obsoleta di Reloaded. Responsabile di questo è stato soprattutto quello della logica dell'applicazione con il codice dell'infrastruttura.

Architetture di microservizi come modello

Aufgrund der großen Probleme hat sich das Team für eine vollständige Neuentwicklung statt einer Überarbeitung der vorhandenen Architektur entschieden. Als Vorbild wurde dabei die moderne Microservices-Architektur gewählt. Dies ermöglicht neben den eigentlichen Encoding-Aufgaben das modulare Hinzufügen weiterer Dienste, darunter ein Tool zum Monitoring und Werkzeuge für die Continuous-Delivery-Pipeline. Diese soll ermöglichen, dass unmittelbar in der Produktionsumgebung neue Code-Beiträge ohne zusätzliche Eingriffe eingespielt werden können.

Nonostante le somiglianze, i servizi Cosmos non sono microservizi. I dati dell'applicazione e le sue dipendenze sono anche separati da altri sistemi nello strumento di codifica di Netflix, come nei microservizi, ma i servizi usano API chiaramente definite per scambiare dati.

Die neben dem Encoding anfallenden, sehr rechenintensiven Arbeiten laden ihre Abhängigkeiten als Docker-Container. Je nach Größe der Aufgabe sind dies bei Netflix mehrere Tausend verschiedene Container, die in einer Cloud Computing Umgebung arbeiten. Ein Durchlauf dauert bei besonders großen Dateien laut den Entwickler oft mehrere Tage.

Lo sviluppo di Cosmos è iniziato nel 2018, con i test iniziali nell'ambiente del prodotto a partire dal 2019. Il rollout effettivo del sistema, che sostituirà completamente la piattaforma di codifica Reloaded, avverrà nell'anno corrente 2021.

Si prega di dividere il contributo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Ultimi messaggi

Video consigliati dal nostro canale Youtube