Fornitore di servizi Internet (ISP)

Cos'è un ISP

ISP è l'acronimo di Internet Service Provider (fornitore di servizi Internet) e si riferisce a un fornitore di servizi Internet o a un fornitore di servizi Internet. Colloquialmente, spesso vengono definiti semplicemente come fornitori di servizi Internet o ISP. Anche nel mondo di lingua tedesca si usa spesso la parola "provider". Si tratta di fornitori di servizi tecnici, contenuti o servizi necessari per il funzionamento o l'utilizzo di servizi e contenuti su Internet. Al cliente finale vengono così offerti servizi Internet e accesso a Internet. La maggior parte dei fornitori sono imprese commerciali. Ma ci sono anche fornitori pubblici, senza scopo di lucro, come le università e le scuole. Oggi ci sono così tanti ISP con offerte e tariffe diverse che è difficile averne una visione d'insieme. Si fa una distinzione tra i diversi servizi ISP. Qui potete scoprire quali servizi sono offerti, quali tecnologie sono necessarie per fornire Internet, qual è la situazione giuridica e quali servizi sono offerti.

I servizi dell'ISP

I servizi forniti dagli ISP sono diversi e diversificati. Poiché la gamma di servizi è così diversificata, si distingue tra un provider di posta elettronica, un provider di spazio web, un provider di servizi applicativi, un provider di contenuti e un provider di rete.

I fornitori di contenuti sono persone o aziende che offrono intrattenimento selezionato, notizie, informazioni sul traffico, contenuti video o audio. I fornitori di contenuti includono, ad esempio, riviste e giornali. Spesso questi servizi sono offerti gratuitamente. Sono finanziati da banner pubblicitari.

Gli ISP, che forniscono servizi di posta elettronica sul loro server, sono chiamati provider di posta elettronica. I provider di posta elettronica più noti sono Web.de, GMX e Google. Gli utenti possono gestire il loro account di posta elettronica tramite un browser o con un programma di posta. È possibile anche una protezione opzionale contro lo spam e i virus.

I fornitori di spazio web sono aziende che non solo forniscono l'accesso a Internet, ma offrono anche spazio di archiviazione sui loro server, spesso anche servizi di posta elettronica. Inoltre, i fornitori di spazio web forniscono ai clienti un software con il quale i clienti possono progettare e gestire i loro siti web.

I fornitori di rete sono aziende che offrono non solo l'accesso a Internet, ma anche intranet di proprietà dell'azienda. A tal fine, se necessario, è possibile noleggiare linee dedicate. Spesso i clienti del fornitore di rete sono essi stessi ISP. Rivendono il volume di dati e la larghezza di banda garantita ai clienti finali. In molti casi, il provider di rete è anche un fornitore di servizi Internet.

isp

Le aziende che forniscono software installato sui server di un fornitore a pagamento sono chiamate Application Service Provider. I fornitori si occupano della manutenzione e dell'aggiornamento.

Tecnologie per la fornitura a Internet

Per fornire l'accesso a Internet, l'ISP utilizza varie tecnologie. Nella maggior parte dei casi, l'accesso avviene tramite una linea telefonica con l'aiuto di un modem e di un router. Tuttavia, l'accesso a Internet viene fornito anche tramite WLAN, cavo in fibra ottica, satellite e cavo televisivo. Ci sono fornitori che gestiscono i loro server solo con elettricità verde. Le piccole imprese e i clienti privati sono di solito collegati tramite la rete telefonica tradizionale utilizzando il protocollo Internet con un collegamento ADSL. Negli ultimi anni, sempre più utenti finali sono stati collegati al cavo in fibra ottica. Se ci sono maggiori richieste di velocità o capacità, i clienti sono collegati tramite accesso a banda larga utilizzando linee in fibra ottica o linee dedicate in rame. Ai clienti viene addebitato un canone mensile per la connessione al nodo Internet più vicino e per l'accesso a Internet.

La situazione giuridica

I fornitori di servizi Internet non sono mai responsabili dei contenuti, in quanto garantiscono solo l'accesso tecnico a Internet. Tuttavia, l'ISP deve rimuovere immediatamente qualsiasi pagina illegale, a condizione che sia a conoscenza di tale pagina. In Germania, i dati di connessione dei clienti devono essere conservati dall'ISP per un certo periodo di tempo. Inoltre, gli ISP sono obbligati a fornire informazioni sugli utenti se l'autorità giudiziaria statale lo richiede. Anche i servizi segreti di alcuni paesi sono autorizzati a monitorare l'accesso a Internet. Sebbene la sorveglianza sia una violazione della sfera privata, essa è giustificata dalla sua utilità per il perseguimento penale.

3 categorie di ISP

I fornitori di servizi Internet possono essere suddivisi in tre categorie, a seconda delle dimensioni delle loro reti. I fornitori della categoria Tier 3 sono fornitori locali. Sono fornitori di terzo livello. Gli operatori di reti importanti, grandi e nazionali appartengono alla categoria Tier 2 e sono fornitori di secondo livello. Gli operatori delle dorsali globali di Internet appartengono al primo livello, la categoria Tier 1. Questi gestiscono le proprie infrastrutture. I provider di secondo e terzo livello devono acquistare il traffico dati da altri provider, in quanto non gestiscono le proprie dorsali Internet.

Troverete il fornitore di servizi Internet nel nostro Elenco dei servizi di web hosting.

 

Si prega di dividere il contributo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Ultimi messaggi

Video consigliati dal nostro canale Youtube