Plesk php service repair - Servizio temporaneamente non disponibile

Se avete più domini con diverse versioni di php su un Plesk Server viene ogni tanto a problemi di creazione di file difettosi da parte di Plesk sono generati.

I titolari di un dominio vedranno quindi un messaggio di errore, ad esempio, quando chiamano l'opzione sito web come

 classe=
Messaggio di errore del server web a causa di un servizio difettoso

La causa dell'errore

La ragione di questo messaggio è in questo caso un servizio php-fpm non avviato, che non può ripartire a causa di un file difettoso nella configurazione. Questi file sono gestiti dal servizio Plesk. A volte succede che non vengono cancellati o non vengono creati correttamente. In questo caso si può solo indipendente agire e correggere il problema.

Trovare e correggere gli errori

In un caso del genere è facile trovare l'errore. I registri di errore sono scritti per ogni servizio e spesso mostrano il problema.

In questo esempio basta andare alla ricerca dei file di log del servizio php-fpm. Se conoscete la versione php dell'utente, potete semplicemente consultare direttamente il log del servizio. In alternativa, è possibile anche controllare tutti i servizi in una sola volta e correggere i bug.

Esempio sotto Centos7:

coda -f /var/log/plesk-php56-fpm/error.log

[07-giugno-2019 09:40:15] ERRORE: Un'altra istanza di FPM sembra già ascoltare su /var/wwwww/vhosts/system/ihrefirma.de/php-fpm.sock

[07-giugno-2019 09:40:15] ERRORE: Inizializzazione FPM fallita

Questo significa fondamentalmente che il dominio ihrefirma.de è stato ovviamente caricato in una diversa configurazione php-fpm, cioè la versione php del dominio potrebbe essere stata cambiata da php5.6 ad un'altra. In questo caso, Plesk non è stato in grado di rimuovere il file di configurazione originale. Il servizio php-fpm non può essere riavviato.

Soluzione del problema

Rimuovere il file rotto dalla configurazione php-fpm del server.

Esempio per Centos7:

rm -rf /opt/plesk/php/5.6/etc/php-fpm.d/ihrefirma.de.conf

Dopo di che si dovrebbe vedere il riavvio riuscito direttamente nel registro degli errori del servizio difettoso.

coda -f /var/log/plesk-php56-fpm/error.log

[07-giugno-2019 09:42:04] AVVISO: fpm è in funzione, pid 120959

[07-giugno-2019 09:42:04] AVVISO: pronto a gestire i collegamenti

07-giugno-2019 09:42:04] AVVISO: intervallo monitor systemd impostato a 10000ms

Si prega di dividere il contributo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Ultimi messaggi

Video consigliati dal nostro canale Youtube