web hosting

10 possibilità di proteggere l'indirizzo e-mail

A negozio online per iniziare è sempre un arco di tempo.de cosa. Presentare la propria idea al grande e vasto mondo e, si spera, fare un buon fatturato con essa è il sogno di ogni start-up. Ma se commettete questo piccolo errore da principianti, otterrete rapidamente più posta elettronica di quanta ne vorreste: l'indirizzo e-mail non protetto sul sito web presente.

Perché fornire l'indirizzo e-mail?

Fornire tutti i dati di contatto non è solo pratico. Soprattutto è obbligatorio. Solo 10 anni fa, gli avvocati che erano ansiosi di emettere avvertimenti hanno fatto impazzire innumerevoli gestori di negozi con affermazioni oscure ma giuridicamente corrette. Oggi, fornire un'impronta completa - e questo include un indirizzo e-mail - fa parte delle basi del commercio online. A proposito, questo vale anche per i negozi basati su piattaforma come Ebay o Amazon-concessionario.

In definitiva, però, è anche semplicemente sensato fornire un indirizzo e-mail valido. In quale altro modo si dovrebbe stabilire un contatto professionale con i clienti? Nessuna forma di comunicazione è così economica, veloce, diretta e comprensibile come una Invia un'e-mail a.

E qual è il pericolo?

Da uno sketch meravigliosamente sciocco della compagnia comica britannica "Monthy Pyhon" deriva uno spiacevole effetto collaterale della comunicazione moderna: Spam. Questo non significa carne in scatola, che era il suo significato originale, ma fastidiose mail pubblicitarie e nel peggiore dei casi Malware-uomini che possono far traboccare una casella postale. Una casella di posta in arrivo intasata permette all'utente di ignorare le mail importanti, il che a sua volta è dannoso per la Negozio è.

Lo spam...Posta-I mittenti devono prima ottenere l'indirizzo e-mail da qualche parte. I cosiddetti "bot" lo fanno per loro. Derivati dalla parola "robot", sono piccoli programmi che scansionano sistematicamente le pagine web e raccolgono tutto ciò che sembra un'e-mail. Naturalmente, il "@" è particolarmente rivelatore. Poiché questo carattere speciale si verifica praticamente solo negli indirizzi e-mail, il marcatore per il bot è impostato a sufficienza. Ma puoi proteggere te stesso.

Dieci modi per proteggere l'indirizzo e-mail

1. evitare il @.

Un modo semplice per camuffare il vostro indirizzo e-mail è quello di fare a meno della @ e usare invece un sinonimo. La piccola A tra parentesi è diventata generalmente accettata per questo. È relativamente poco importante quali siano le parentesi utilizzate: ; (a) o [a] sono ugualmente popolari. Al posto della a, si usa anche l'"annuncio" onomatopeico. Un esteso Protezione si ottiene sostituendo il punto con una stringa di caratteri significativa, ad esempio DOT o DOT. Per i bot di spam questa barriera non è più un problema. La maggior parte dei programmi può identificare immediatamente la A tra parentesi come @.

2. lavorare con le immagini

Questo Crittografia è tanto semplice quanto sicuro. Al posto di un indirizzo e-mail copiabile, si inserisce semplicemente una piccola immagine in cui è visibile. Per la legge questo è sufficiente. Esistono bot di spam che funzionano con software di riconoscimento del testo. Ma se l'indirizzo e-mail è sufficientemente stilizzato, si morderanno i denti. Un piccolo consiglio: Scrivete l'indirizzo e-mail in corsivo su carta quadrata e scattate una foto. Ma deve essere ancora leggibile per l'occhio umano.

3. utilizzare i moduli di contatto

È legalmente consentito utilizzare un modulo di contatto invece di fornire l'indirizzo e-mail. Qui potete formulare e inviare la vostra richiesta fornendo i vostri dati di contatto. I bot di spam continuano a ignorare in modo affidabile questi moduli di contatto.

4. sostituzione con URL di file e successivo reindirizzamento

Con questa procedura non viene inserito alcun indirizzo e-mail e viene avviato un programma di posta elettronica con l'aiuto di un collegamento ipertestuale. Un po' fastidioso di questa soluzione è che deve essere disponibile un programma di posta elettronica installato in modo permanente come Outlook o Thunderbird. Questa soluzione non funziona con le parti interessate che lavorano solo con la comunicazione via e-mail basata su browser.

5. occultamento mediante l'aggiunta di caratteri

Questa soluzione è progettata per i professionisti JAVASCRIPT pensavano i programmatori. L'indirizzo e-mail viene visualizzato nel browser, ma quando lo si copia si ottiene solo spazzatura di dati illeggibili. Questo è un po' fastidioso per gli utenti finali, perché l'indirizzo e-mail deve essere digitato a mano. Ma i bot di spam sono ancora sotto pressione con questa soluzione. In rete sono disponibili numerosi strumenti online per estendere l'indirizzo.

6. occultamento di personaggi nascosti

A condizione che sia per il Utente è riconoscibile, è possibile lavorare con indirizzi e-mail quasi falsi. La soluzione Info@fitnessclu.de è legale, se si fa notare che la "b" deve ancora essere aggiunta.

7. offuscamento attraverso la composizione dinamica dell'indirizzo

Questa soluzione, anch'essa basata su JAVASCRIPT, rende visibile l'indirizzo e-mail nel browser. All'indirizzo HTML-tag in background, l'indirizzo è distribuito su più righe. Questo rende impossibile per il bot dello spam decifrarli. Questa soluzione è a destra sicuro, ma funziona solo quando JAVASCRIPT è acceso.

8. occultamento del E-mail-indirizzo tramite CAPTCHAs

La specificazione dell'indirizzo e-mail a condizione di inserire una stringa criptata in un campo si è rivelata molto utile. Questi caratteri non leggibili a macchina sono un ostacolo insormontabile per i bot di spam, ma possono essere in qualche modo fastidiosi per l'utente.

9. crittografia dell'indirizzo e-mail

La procedura ROT16 è uno strumento adatto a rendere illeggibili gli indirizzi e-mail per i bot SPAM. Tuttavia, richiede alcune conoscenze di base. Il vantaggio di questo metodo è che può aggiungere il bot SPAM ad una lista nera. In questo modo il sito web può essere protetto da ulteriori tentativi di accesso da questa posizione.

10. fare senza crittografia

Infine, c'è naturalmente ancora la possibilità di fare completamente a meno della crittografia. Il sito Leggibilità e Accessibilità può essere così importante in alcuni casi che qualsiasi cifratura è contraria allo scopo del sito web. Gli effetti collaterali devono essere presi in considerazione - in particolare la gestione prudente di tutte le e-mail che contengono un inoltro o un allegato. Ma se si riesce a stimare il rischio, non c'è niente di sbagliato nel visualizzare l'indirizzo e-mail sul vostro Impronta.

Quale metodo di crittografia utilizzare?

Per i profani e le persone che preferiscono occuparsi del contenuto della loro presenza online invece delle fastidiose procedure di programmazione, immagine, captcha e modulo di contatto sono consigliati. Questi sono molto sicuri e hanno uno sforzo aggiuntivo accettabile per l'utente finale. La sostituzione della @ è in realtà superata nel frattempo. I moderni bot di spam aggirano facilmente questo ostacolo se non vengono creati con sufficiente attenzione. Criptificare gli indirizzi e-mail come un'invenzione dell'interessato, invece, è solo parzialmente accettabile per molti. Procedure di crittografia complesse o reindirizzamenti, invece, sono interessanti solo per i veri professionisti della programmazione.

Ma la corsa agli armamenti tra gli operatori del sito web e i mittenti di posta SPAM continuerà. Ma a volte vale la pena di dare un'occhiata al presunto SPAM. Forse ogni tanto ci sarà un'offerta interessante.

Si prega di dividere il contributo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Ultimi messaggi

Video consigliati dal nostro canale Youtube